06/05/2015

Colapesce su Le Monde! L’avenir d’Italie

Le Monde, dedica una pagina intera a Colapesce (al secolo Lorenzo Urciullo) definito dal popolare quotidiano francese: “L’unico erede tardivo di Lucio Dalla e Franco Battiato, quello che può rigenerare il devastato paesaggio della canzone transalpina”.
Un bellissimo attestato di stima per Lorenzo che con il suo ultimo album, “Egomostro” – uscito a febbraio per 42 Records, seguito di quel “Un meraviglioso declino” già vincitore della Targa Tenco per la migliore opera prima del 2012 – ha saputo riconfermarsi senza avere paura di cambiare traiettorie e sonorità.
Un’evoluzione lampante e coraggiosa che ha convinto la critica e il pubblico italiano e che comincia a far parlare di sé anche all’estero.
Non è la prima volta che un magazine internazionale dedica spazio a Colapesce, a differenza di quello che succede regolarmente in italia con i grossi network radiofonici e televisivi e la stampa generalista. Era già successo nel 2010, quando il quotidiano inglese Independent aveva incluso Lorenzo Urciullo tra gli artisti più discussi dai blog (insieme a Chromeo e Kid Cudi), e nel 2012 quando il Guardian aveva dedicato uno speciale alla musica italiana ed NME aveva inserito Colapesce tra le migliori proposte pop non provenienti da paesi anglofoni. Piccole mattonelle di un percorso che appare sempre più svincolato dalle dinamiche di certo cantautorato italiano e che evidenzia la maturità artistica e musicale di Colapesce.

“Egomostro” vuole essere una piccola rivendicazione di libertà, riempire uno spazio, quello del pop di qualità, che in Italia non sembra volere esistere per via di un panorama musicale da sempre scisso tra underground e mainstream, immaginario rock e pop da classifica. Colapesce cerca di seguire la scia di musicisti come Sufjan Stevens, Bon Iver e National, senza però rinunciare alla sua “maledetta” italianità.
Lorenzo è un figlio del mediterraneo che guarda altrove e lo fa con classe e consapevolezza.

 

FacebookTwitterGoogle+

Colapesce e Cosmo: le attesissime ristampe in vinile! - 15/03/2018

Notiziona: abbiamo ristampato a grande richiesta i vinili dei primi album di Colapesce e Cosmo. Chi ha visto i concerti di Lorenzo negli ultimi mesi probabilmente se ne era già accorto, così come dovrebbe essere successo con chi ha partecipato

FacebookTwitterGoogle+

ESCE OGGI “INFEDELE”, IL NUOVO ALBUM DI COLAPESCE. A NOVEMBRE LA PRESENTAZIONE NEI NEGOZI DI DISCHI INDIPENDENTI - 27/10/2017

ESCE OGGI PER 42 RECORDS/ BELIEVE “INFEDELE”  IL NUOVO ALBUM DI COLAPESCE DA NOVEMBRE IL TOUR NEI NEGOZI DI DISCHI INDIPENDENTI DA GENNAIO LE PRIME DATE NEI CLUB E NEI TEATRI  ASCOLTA “INFEDELE”: Spotify - http://spoti.fi/2gF6OSg Apple Music - http://apple.co/2yNwsPt Deezer - http://bit.ly/2lh5xWV

FacebookTwitterGoogle+

ANDREA LASZLO DE SIMONE PARTE IL 28 OTTOBRE IL PRIMO TOUR NEI CLUB ITALIANI - 22/10/2017

Le canzoni prendono spesso curve sorprendenti, diramazioni psichedeliche e in alcuni casi più apertamente sperimentali. È comunque la sensibilità melodica alla quale non siamo più abituati a rendere Uomo Donna una ventata d’aria fresca e una delle sorprese più piacevoli

FacebookTwitterGoogle+

Dieci: ascolta Twin Peaks e Ali, i primi due singoli - 22/10/2017

Dieci scrive, suona, canta e affronta la vita come un fantasista. Dieci è Roberto Grosso Sategna, già Drink To Me, Ten Dogs e musicista live di Cosmo. Queste sono le sue prime due canzoni: Twin Peaks: Ali:    

FacebookTwitterGoogle+